Powered by Blogger.

Risotto al Cavolfiore




Un'altra ricetta del grande Jamie Oliver; questa volta tratta dal suo libro "Il mio giro d'Italia". Non so perche' ma malgrado avessi sfogliato il libro con attenzione piu' volte, questa ricetta non l'avevo mai notata fino all'altra sera in cui sono stata catturata dalla descrizione di questo piatto. Finora ho mangiato solo la gustosissima "pasta e cavolo", un'altro piatto della tradizione napoletana e forse proprio per questo l'idea di accompagnare il cavolfiore su un risotto bianco l'ho trovata davvero affascinante. Come scrive Jamie Oliver nel suo libro, il cavolfiore viene spesso sottovalutato. Trovo questo piatto originale e creativo come lo e' del resto la cucina di questo grande chef.




Ingredienti x 4
1 cavolfiore piccolo
1 l di brodo di pollo o vegetale
1 cipolla piccola
1 spicchio d'aglio
2 coste di sedano
300 gr di riso Carnaroli
1 bicchiere di vino bianco secco
Parmigano grattugiato qb
2 peperoncini rossi secchi
2 manciate di pane raffermo, spezzettato
4/5 filetti d'acciughe
sale e pepe qb
1 noce di burro
1 manciata di prezzemolo fresco tritato



Passare nel frullatore il pane (senza sbriciolarlo troppo) insieme alle acciughe, al loro olio e ai peperoncini. Scaldare una padella antiaderente con un po' d'olio evo e friggere le briciole di pane aromatizzate, mescolandole e facendole saltare fino a quando non saranno di un marroncino dorato. Dividere il cavolfiore in cimette e conservarne il gambo (tritarne finemente la parte interna). Scaldare il brodo aggiungendo le cimette del cavolfiore. In un'altra casseruola, mettere il burro con l'olio ed aggiungervi la cipolla, l'aglio, il gambo interno del cavolo ed il sedano tritati finemente facendoli soffriggere a fuoco dolcissimo per circa 15 minuti, evitando che prendano troppo colore. Quando il trito di verdure si e' ammorbidito, aggiungere il riso ed aumentare la fiamma. Versare il vino bianco e mescolare continuamente. Una volta che il vino e' evaporato, aggiungere al riso il primo mestolo di brodo ed un pizzico di sale se necessario. Abbassare la fiamma per evitare che i chicchi cuociano troppo all'esterno e proseguire la cottura aggiungendo un po' di brodo alla volta finche' il riso non sara' giunto a meta' cottura. Quando le cimette saranno abbastanza tenere, iniziare ad aggiungerle al risotto insieme al brodo. Proseguire finche' il riso e' cotto e tutti i pezzi di cavolfiore sono ben amalgamati. Una volto cotto aggiungere una noce di burro, il Parmigiano ed il prezzemolo. Regolare di sale e pepe. Cospargere con il pangrattato all'acciuga e servire!

6 commenti:

Nanny'76 5 novembre 2009 22:07  

..di solito o faccio la pasta con il cavolfiore, mi hai dato uno spunto per provarlo anche così sarà di sicuro ottimo:))

Fausta 6 novembre 2009 08:12  

anch'io ho sempre mangiato la pasta con il cavolfiore :) e' divertente l'abbinamento con il pane croccante all'acciughe.... gnam!!

Nanny 6 novembre 2009 21:15  
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
Nanny 6 novembre 2009 21:17  

Le ricette di Jamie Oliver sono una garanzia :P
complimenti anche per la foto :P mi ha messo un appetito :P

Fausta 8 novembre 2009 13:06  

@Nanny
Concordo, sono una garanzia!
grazie mille :) del commento

Laura Razzano 14 novembre 2009 22:13  

grande libro! L'ho comprato anch'io da Strand Book Store.ma diciamo all'inizio solo perche' aveva delle foto bellissime. Poi in realta' ho trovato delle ricette ottime. Ricordi la pasta con i calamari ed il finocchio che feci a te e Massino appena arrivati a NY? ...ehhehe da quel libro la'!! : ))

Posta un commento

  © Blogger template Simple n' Sweet by Ourblogtemplates.com 2009

Back to TOP